Matteo Renzi 160611224014
POLITICA 11 Giugno Giu 2016 1854 11 giugno 2016

Comunali, Renzi: «Raggi vincente? Un problema dei romani»

La proposta del premier: «Non più di due mandati per il capo del governo».

  • ...

Matteo Renzi.

«Se a Roma vince Virginia Raggi, noi saremo molto leali con chiunque vincerà come governo. Ma è un problema dei romani».
Parola del premier Matteo Renzi, intervistato da Eugenio Scalfari nell’ambito dell'iniziativa RepIdee. «Se il disegno strategico è dire no a tutto o quasi, che ci posso fare? Se volete affidare la città a chi dice no, votate chi volete», ha aggiunto Renzi ospite all’Auditorium di Roma.
«M5S PARTITO ANTI-EUROPEO». Il premier ha parlato anche del Movimento 5 stelle: «Il M5s è un partito che nasce oggettivamente anti-europeo. È di oggi il video della candidata sindaco di questa città», Virginia Raggi, «che promuoveva i banchetti per l’uscita dall’Ue. Abbiamo un grande problema di un cinque stelle che è contro l’ideologia di Europa che abbiamo noi». Poi Renzi ha rincarato la dose: «Se ci fosse un ballottaggio nazionale sarebbe tra Pd e centrodestra, perché il M5s è andato bene solo a Roma e Torino».
«NECESSARIO VOTARE SÌ». E soffermandosi sul referendum costituzionale: «Se rimangono Camera e Senato a votare la fiducia, con questa legge elettorale sarà necessario fare larghe intese e inciuci. Per evitare questo rischio, è necessario votare sì al referendum». E in qualche modo ha avvertito: «Io non è che vado a casa e basta (e lo confermo), ma aggiungo che se si bloccano le riforme in Ue non ci fila più nessuno». In merito al governo del Paese: «Non sono innamorato di questa legge elettorale, avrei preferito il Mattarellum con strumenti per garantire la vittoria».
«NON OLTRE I DUE MANDATI». Poi ha aggiunto, sul suo mandato: «Se uno dice che voglio governare l’Italia per 15 anni lo querelo: credo che, se vogliamo andare verso un sistema di responsabilità, non si può governare per più di due mandati. Noi siamo al 70esimo anno di questo nostro Paese. Siamo al governo numero 63 su 70 anni. In 63 governi nessuno ha fatto meglio di noi che siamo già il sesto governo per longevità. In un Paese in cui un governo dura come un gatto in autostrada».

Correlati

Potresti esserti perso