Massimo Alema Renzi 140527135219
MAMBO 15 Giugno Giu 2016 1043 15 giugno 2016

Antirenziani e renziani doc, con voi il Pd muore

L'attacco a D'Alema inasprisce la guerra dem. Spero nasca un'altra area politica dialogante.

  • ...

Massimo D'Alema con Matteo Renzi.

La Repubblica, con uno dei suoi migliori cronisti poltici, Goffredo De Marchis, ha riportato frasi di Massimo D'Alema clamorose in cui l'ex presidente del Consiglio avrebbe dichiarato che, pur di cacciare Matteo Renzi, sarebbe disposto a votare per Virginia Raggi.
Nessuna delle frasi durissime addebitate a D'Alema era stata pronunciata da lui davanti al cronista, ma erano state riferite da terzi al giornalista stesso.
LA SECCA SMENTITA DEL SUO ENTOURAGE. L'ex premier ha seccamente smentito di aver mai pronunciato quelle parole e di aver partecipato a riunioni, ad esempio in Puglia, per fare fronte comune con Michele Emiliano, e ha a sua volta accusato il quotidiano e il giornalista politico di aver inventato tutto e di avere mandanti in questa azione che viene considerata diffamatoria.
Nella smentita D'Alema non dice per chi voterà a Roma ma c'è agli atti la sua perplessità, espressa direttamente, su Roberto Giachetti.
L'incidente, forse chiuso, lascia molto amaro in bocca nel mondo Pd perché, è inutile gitraci attorno, le dichiarazioni riportate da De Marchis apparivano verosimili. Sono in tanti a dire in giro non solo che l'ex leader del Pds è molto arrabbiato, cosa francamente irrilevante, ma che è convinto che il governo di Renzi sia molto negativo.
Andrà come andrà, sicuramente questa 'storiaccia' riporta il Pd di fronte al rischio di un dibattito che rischia di riaccendersi in modo inaccettabile.
Non siamo di fronte a un partito in cui la maggioranza governa e cerca di non farsi ingaggiare da una minoranza che legittimamente cerca di scalzarla. Siamo di fronte al rischio che entrambi i contendenti abbiano in testa una guerra totale in cui non si fanno prigionieri
SERVE UNA NUOVA AREA POLITICA. Personalmente sono convinto che l'antirenzismo ideologizzato sia un errore. Sono convinto pure che il fatto che Renzi 'renzizzi' tutto annichilendo altre forze del Pd sia una cosa sbagliata, antidemocratica e sciagurata.
Una volta ho scritto che serve una forza di interposizione tipo caschi blu Onu per sanare il conflitto.
Oggi penso che serva la nascita di un'area politica che per le sue prospettive, per la sua modalità di stare nel dibattito, per la cacapictà di intercettare il senso comune del 'popolo' piddino rappresenti un'alternativa ai due concorrenti raccogliendo sia i renziani delusi sia chi, nella sinistra, sa che il muro contro muro non rompe il muro, ma la testa.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso