Ue, controlli al Brennero ingiustificati
MIGRANTI 16 Giugno Giu 2016 1110 16 giugno 2016

Brennero, governatore del Tirolo: «Entro fine giugno pronti 90 container»

Il governatore della regione del Tirolo Günther Platter: «Qualora la situazione politica e di sicurezza lo dovessero rendere necessario, prenderanno il via i controlli».

  • ...

Non si parla della vicenda da un po' di tempo, ma gli austriaci ancora lavorano a quello che chiamano il «management di confine» al Brennero. L'emittente nazionale austriaca Orf riferisce parole del governatore della regione del Tirolo Günther Platter: «Entro la fine di giugno saranno pronti 90 container che serviranno nel caso si dovessero registrare migranti in arrivo».
A MAGGIO 117 MIGRANTI. «Qualora la situazione politica e di sicurezza lo dovessero rendere necessario, prenderanno il via i controlli», ha detto Platter. I numeri, però, non sembrano suscitare eccessive preoccupazioni. Come hanno reso noto le autorità e la regione austriaca del Tirolo, infatti, a maggio i migranti che hanno cercato di entrare in Austria dall'Italia sono stati 117 e nel mese di giugno, a tutt'oggi soltanto 54.
Ci sono anche migranti che, respinti dalla Germania, scendono verso l'Austria: da maggio ne sono stati fermati 82.
IL CAPO DELLA POLIZIA SI CONGRATULA CON L'ITALIA. Il capo della polizia regionale tirolese Helmut Thomac ha espresso parole di compiacimento per i controlli portati avanti dalle autorità italiane: «L'Italia è molto impegnata in questo senso e sta agendo in maniera estremamente efficace».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso