Svizzera 120906002954
TRATTATI 16 Giugno Giu 2016 1855 16 giugno 2016

Ue, la Svizzera ritira la sua domanda di adesione

La trattativa era congelata dal 1992 a causa del rifiuto ad aderire allo Spazio economico europeo. Con l'atto parlamentare si dà il via all'ufficializzazione.

  • ...

La bandiera della Confederazione elvetica.

La Svizzera chiude la porta all'Ue. Il parlamento elvetico ha chiesto al governo di ritirare ufficialmente la domanda di adesione all'Unione inoltrata nel 1992. Un gesto sicuramente formale, visto che la pratica era di fatto congelata, ma è pure sempre un'ufficializzazione di peso, soprattutto in una fase caratterizzata per timori sull'economia, rischio Brexit e crisi dei migranti.
MOZIONE DEI CONSERVATORI. Riunito a Berna, il Consiglio degli Stati, Camera alta del parlamento, ha infatti approvato una mozione presentata da Lukas Reimann, esponente del partito della destra conservatrice dell'Unione democratica di Centro (Udc), sul ritiro della candidatura all'Ue. La mozione era già accolta dal Consiglio nazionale (la Camera bassa) in marzo.
LA CANDIDATURA DEL 1992. Il ministro degli esteri svizzero Didier Burkhalter dovrà ora informare l'Unione europea sul ritiro della candidatura. La domanda, come detto, era stata presentata a Bruxelles nel maggio del 1992, quando l'Ue era ancora denominata Comunità europea. Nel dicembre dello stesso anno, la maggioranza degli svizzeri bocciarono l'adesione allo Spazio economico europeo (See), rifiuto che tolse le basi per avviare negoziati di adesione all'Ue.
ATTO PARLAMENTARE INUTILE. Nel dibattito che ha preceduto il voto sul ritiro della domanda, diversi parlamentari hanno sottolineato che questo atto parlamentare è inutile, ma che rischia di «gettare benzina sul fuoco in un momento in cui le relazioni con Bruxelles sono tese», ha commentato il senatore socialista Didier Berberat.
La confederazione persegue una politica europea basata su accordi settoriali bilaterali. L'Ue è di gran lunga il partner commerciale più importante della Svizzera.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso