Susanna Ceccardi 160620124457
URNE 20 Giugno Giu 2016 1245 20 giugno 2016

Cascina, Susanna Ceccardi primo sindaco leghista in Toscana

Ventinove anni e una laurea ancora da prendere. Salvini festeggia: «Successo storico in una terra rossa».

  • ...

Susanna Ceccardi, neo sindaco leghista di Cascina.

Si chiama Susanna Ceccardi, ha 29 anni, ed è il primo sindaco leghista della Toscana. Ha sbancato Cascina, nel Pisano, recuperando uno svantaggio di 13 punti al primo turno dal sindaco uscente del Partito democratico, Alessio Antonelli, e regalando a Matteo Salvini uno dei pochissimi sorrisi di una tornata elettorale altrimenti disastrosa.
Diploma di liceo classico e un corso di laurea non ancora terminato all'università di Pisa, nella facoltà di giurisprudenza, la 'ragazzetta', come l'aveva soprannominata il suo rivale, ha scelto la politica da giovanissima e nel 2011 è stata la prima consigliera comunale leghista della provincia.
IN LEGA DAL 2010. Dopo gli inizi con Azione universitaria, l'organizzazione studentesca di destra, ha scelto la Lega nel 2010, diventandone ben presto un'icona sul territorio. Mamma commerciante e babbo pensionato, con un compagno che lavora nell'import-export e vive all'estero, Ceccardi ha un rapporto 'speciale' con il leader leghista, Matteo Salvini.
Per lei il numero uno del Carroccio si è speso personalmente moltissimo, andando più volte a Cascina per sostenere la sua campagna.
SALVINI LA CHIAMA LEONESSA. La 'leonessa' l'ha ribattezzata, per la sua caparbietà e la sua capacità di lottare. E per lei è stato il primo pensiero da vincitore, quando in diretta Rai, leggendo un sms ricevuto da Cascina, ha annunciato «la prima vittoria leghista in una terra rossa».
E così ha scelto di tornare a Cascina anche il 20 giugno, alle 16, per festeggiare questo risultato con lei.

Correlati

Potresti esserti perso