Sicurezza Informatica Fastweb 150626130029
sicurezza 17 Febbraio Feb 2017 1433 17 febbraio 2017

Cyber security, in arrivo un nuovo programma nazionale

Un decreto del premier Gentiloni modifica le regole su cui dal 2013 si regge l'architettura della sicurezza informatica nel nostro Paese. Ruolo centrale al prefetto Pansa, direttore del Dis.

  • ...

Un programma nazionale per la cyber security da sviluppare in più fasi e un nuovo decreto della presidenza del Consiglio dei ministri in sostituzione di quello targato Mario Monti, che dal 2013 regola l'architettura della sicurezza cibernetica nel nostro Paese. Sono queste le due principali novità emerse dalla riunione del Comitato interministeriale per la sicurezza della Repubblica (Cisr), presieduto dal premier Paolo Gentiloni. Del Comitato fanno parte i ministri degli Esteri, dell'Interno, della Difesa, della Giustizia, dell'Economia e dello Sviluppo economico.

AL DIS IL NUCLEO PER LA SICUREZZA CIBERNETICA. In sostanza, in attesa che venga recepita la direttiva europea Nis (Network and Information Security), il ruolo del Comitato stesso viene rafforzato, prevedendo la possibilità di diramare direttive con l'obiettivo di innalzare il livello della sicurezza informatica. Il Nucleo per la sicurezza cibernetica (Nsc) - che attualmente dipende dall’Ufficio del consigliere militare di Palazzo Chigi - verrà ricondotto all'interno del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (Dis), la struttura che coordina il comparto intelligence. Avrà il compito di assicurare una risposta armonica ai cyber attacchi. Prevista inoltre una stretta cooperazione con l'Agenzia per l'Italia Digitale.

IL PREFETTO PANSA STABILIRÀ LE LINEE D'AZIONE. Il nuovo decreto del premier Gentiloni attribuisce al direttore generale del Dis, il prefetto Alessandro Pansa, il compito di definire le linee d'azione finalizzate ad assicurare i necessari livelli di sicurezza dei sistemi e delle reti di interesse strategico, sia pubblici che privati, verificandone ed eliminandone le vulnerabilità. Lo stesso Pansa svolge anche le funzioni di segretario del Cisr. Per la realizzazione di queste iniziative è previsto il coinvolgimento del mondo accademico e della ricerca, con la possibilità di avvalersi di risorse d'eccellenza, così come una diffusa collaborazione con le imprese di settore.

Correlati

Potresti esserti perso