Dai che è verde

Renzi Pd
10 Maggio Mag 2017 0949 10 maggio 2017

I 20 millennials del Pd, incosapevoli vittime sacrificali del Minotauro Renzi

Non sanno che li aspetta un Moloch che lascerà vivi solo i piccoli Machiavelli e distruggerà i puri e gli idealisti.

  • ...

La notizia dei 20 «millennials» introdotti da Matteo Renzi nella direzione Pd va interpretata alla luce non della politologia, ma dell’antropologia culturale. In quasi tutte le mitologie occidentali si racconta sotto mentite spoglie il superamento del sacrificio rituale dei fanciulli: Dio ferma il coltello di Abramo su Isacco, Teseo salva i fanciulli e le fanciulle destinati alle fauci del Minotauro, Andromeda viene liberata da Perseo e sottratta al mostro, e via fino alla terribile Mietitura di Hunger Games.

SACRIFICARE LA GIOVENTÙ, ANTICO RITO. Sacrificare agli dèi i bambini (non scelti a caso, dovevano essere perfetti, figli delle élite o dello stesso re) era un mezzo estremo usato in momenti di grave emergenza come carestie ed epidemie per riconquistare il favore della divinità: la comunità offriva i suoi membri più preziosi, il suo futuro, in cambio della sopravvivenza collettiva. Con l’incivilimento dei culti, i bambini vennero sostituiti da agnelli e capretti. Ma, lo dimostra il caso dei vaccini, a volte l’orologio della civiltà si mette a marciare all’indietro, e il sacrificio dei giovani riaffiora dalla memoria atavica non più in religione ma in politica.

I prescelti sono tutti carini, intelligenti, positivi, il fiore della gioventù liberal e di sinistra e, come nei sacrifici antichi, gli è stata nascosta la verità

Ed ecco che il segretario del Pd, come gli antichi re-sacerdoti, per propiziare la sopravvivenza del suo partito dà in pasto al Minotauro che sicuramente si nasconde nel labirinto del Nazareno 10 fanciulle e 10 fanciulli per un totale di 20, la cifra che in numerologia corrisponde alla lettera R (come Renzi) e si abbina alla malizia, ai tradimenti e alle insinuazioni (cioè alla politica italiana). I prescelti hanno fra i 18 e i 32 anni, sono tutti carini, intelligenti, positivi, il fiore della gioventù liberal e di sinistra e, come nei sacrifici antichi, gli è stata nascosta la verità perché il dio vuole vittime liete e consenzienti, non riottose e impaurite: credono si tratti, se non di una festa, dell’occasione di rendersi utili al Paese, di fare qualcosa di buono. Non sanno che li aspetta un Moloch che lascerà vivi solo i piccoli Machiavelli e distruggerà i puri e gli idealisti. A meno che in questa Mietitura dem non si nasconda un’intrepida «ragazza di fuoco» come la Katniss Everdeen di Hunger Games. Ma dovrà stare attenta: da sempre la sinistra è un habitat più adatto all’uccello padulo che alla Ghiandaia imitatrice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso