Virginia Raggi
CAPTATIO MALEVOLENTIAE 20 Maggio Mag 2017 0900 20 maggio 2017

Raggi è la prova dell'inettezza urbana del M5s

Il magazine Nouvel Observateur stronca la sindaca della Capitale sui rifiuti. Gentiloni e Putin Sochi in affari. La Casta away di Toti. Veronica Lario che prende i soldi e stappa. Il meglio del peggio della settimana.

  • ...

Il meglio del peggio della settimana del 20 maggio 2017.

INETTEZZA URBANA. «Roma non è mai stata così sporca», dice il magazine francese Nouvel Observateur: «Cassonetti straripanti e, soprattutto, sacchetti di plastica maleodoranti. Una città del terzo mondo che assomiglia a Calcutta […]. Neanche nel Dopoguerra, quando si vedevano ancora passare le pecore a Piazza del Popolo, Roma offriva un simile spettacolo. La sindaca Virginia Raggi», ha continuato la testata francese, «è l'illustrazione perfetta dell'incompetenza dei grillini».

OVES ET BOVES. La svolta animalista di Silvio Berlusconi potrebbe avere una ricaduta alle prossime Politiche. Secondo fonti azzurre il Cav starebbe ribadendo di voler arruolare esponenti del mondo animalista in vista delle elezioni nazionali.

TU CHIAMALE SE VUOI... OSSESSIONI. Matteo Renzi si scaglia contro l'ex direttore del Corsera: «Ferruccio De Bortoli ha detto falsità su Carrai. Ha detto falsità sulla vicenda dell'albergo... Ha detto falsità sui miei rapporti con la massoneria... Non so chi sia la sua fonte e non mi interessa. So che è ossessionato da me».

GUERRA PROMESSA. La Corea del Nord avverte gli Usa: «Abbiamo un missile in grado di colpirvi. Non sottovalutateci: il test già riuscito può portare all'atomica».

E IL NAUFRAGAR M'È DOLCE IN QUESTO MAR. Un'anziana vicina di casa del Comandante Schettino, prima che lui venga trasportato in cella, gli dedica una poesia...

CON LA JEEP PRESIDENZIALE, ANDIAMO A COMANDARE.

ALITAGLIA. Il piano Gubitosi per salvare Alitalia non fa sconti a nessuno: «Il taglio dei costi partirà dal carburante».

ALLA RUSSIA CON AMORE. Il Washington Post rivela che «Trump ha dato un’informazione segreta ai russi». Lui si difende su Twitter: «Ho il diritto di farlo».

POPE STAR.

TRAVOLTI DA UN INSOLITO ANGELINO. L'ufficio stampa di Alternativa popolare, a mezzo agenzie, ha comunicato di aver respinto la richiesta di accredito di Gazebo, il programma televisivo di RaiTre condotto da Diego "Zoro" Bianchi, per partecipare alla conferenza stampa sulla legge elettorale indetta presso la sede del partito di Angelino Alfano.

MALCOSTUME MEZZO GAUDIO. Matteo Renzi, dopo la diffusione della telefonata al padre, punta il dito contro le intercettazioni illegittime e la loro pubblicazione: «Sono anni che si va avanti così, almeno 20 anni di malcostume». Forza Italia, che aspettava i dem "al varco', esprime solidarietà: «Questo malcostume risale ad almeno 20 anni fa. La sinistra non ha mai voluto aiutarci a porre fine a questo scempio, anzi lo ha incentivato e lo ha utilizzato per tentare di screditare sia a livello nazionale sia internazionale il loro nemico: il presidente Berlusconi».

CLAN-DESTINI. Le mani della ’ndrangheta sui migranti: il clan degli Arena si è aggiudicato gli appalti indetti dalla prefettura di Crotone per le forniture dei servizi di ristorazione presso il centro di accoglienza di Isola di Capo Rizzuto e di Lampedusa per spartirsi i fondi destinati all’accoglienza dei migranti messi a disposizione dello Stato. Sessantotto gli arresti, in manette pure il prete.

SOCHI IN AFFARI. Gentiloni ha incontrato Putin a Sochi: «Rapporti ottimi ed eccellenti», ha dichiarato il premier italiano. «L'interscambio tra i due Paesi», ha aggiunto il russo, «ha cominciato a crescere e nei primi mesi di quest'anno ed è stato del 28%».

CASTA AWAY. Il governatore Toti lancia su Facebook un «umile appello al parlamento: a unanimità abolisca i vitalizi ed equipari le pensioni dei politici a quelle dei normali lavoratori. Né più né meno. Poi approvi una legge elettorale decente e mandi gli italiani a votare come hanno chiesto. Solo così i cittadini si riconcilieranno con la buona politica!».

M'ILLUMINO DI COMPENSO. La senatrice dem Stefania Pezzopane è indagata dalla procura di Avezzano per aver favorito l'imprenditore Angelo Capogna amministratore della Saridue Srl, azienda leader nel campo dell'illuminazione stradale.

PRENDI I SOLDI E STAPPA. La Cassazione ha respinto il ricorso di Berlusconi: «A Veronica Lario dovrà continuerà a versare 2 milioni al mese, lui è tra i più ricchi al mondo» ed è “rilevante” la disparità dei suoi redditi rispetto a quelli della ex consorte.

PIÙ PIL PER TUTTI. Il primo Pil di Gentiloni è in salita dello 0,2% nel primo trimestre del 2017, annuncia l'Istat.

MURATORI TE SALUTANT. «Sono scomparse la classe operaia e la borghesia e aumentate le disuguaglianze»: è questo l’identikit dei "nuovi italiani" tracciato dall’Istat.

IL TEMPO DELLE PENE. L'europarlamentare Mario Borghezio è stato condannato per aver pronunciato alcune frasi razziste contro Cecile Kyenge: i giudici hanno stabilito che l'esponente della Lega Nord deve risarcire l'ex ministro con 50 mila euro, oltre alle spese legali.

FIAT VOLUNTAS UE. L'Italia pagherà alla Ue una maxi-multa per non aver adempiuto all'obbligo della normativa in materia di omologazione dei veicoli per il controllo delle emissioni inquinanti della Fiat.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso