Comunali

Elezioni amministrative

Trapani
COMUNALI 2017 12 Giugno Giu 2017 0502 12 giugno 2017

Trapani al ballottaggio con l'ombra delle inchieste giudiziarie

Tra gli ex alleati D'Alì e Fazio, entrambi nel mirino della giustizia, passa solo il secondo. Che sfiderà Savona (Pd). Distanziato di qualche punto il candidato M5s.

  • ...

A Trapani andranno al ballottaggio Mimmo Fazio, sostenuto da cinque liste civiche e Piero Savona, candidato del Partito democratico. Il senatore Antonio D'Alì (Forza Italia), distanziato da circa mille voti, quando mancano ancora una decina di sezioni da scrutinare, è soltanto terzo. «Non me l'aspettavo»: questo il primo commento a caldo di Fazio, che si attesta, al momento, intorno al 33% delle preferenze. «Sono felice per la manifestazione di affetto dei trapanesi e ritengo», ha aggiunto Fazio, «che se non fossi stato raggiunto dal provvedimento cautelare (Fazio è indagato per corruzione e traffico di influenze nell'ambito dell'inchiesta "Mare Monstrum") avrei vinto al primo turno».

L'OMBRA DELLE INCHIESTE GIUDIZIARIE. A Trapani la campagna elettorale è stata sconvolta da due inchieste giudiziarie che hanno coinvolto D'Alì e Fazio, un tempo assieme nel Pdl e ora avversari. Per D'Alì la Dda di Palermo ha chiesto l'obbligo di soggiorno, con il Tribunale che ha notificato il provvedimento al senatore a ridosso della scadenza dei termini per la presentazione delle liste elettorali. I pm ritengono D'Alì «socialmente pericoloso». La richiesta sarà esaminata, a luglio, dal tribunale di Trapani. D'Alì a caldo aveva sospeso la campagna elettorale per poi riprenderla su impulso del suo partito, Forza Italia. Fazio invece è stato arrestato per corruzione e poi rimesso in libertà dopo la revoca dei domiciliari. È coinvolto nell'inchiesta della Procura di Palermo che ha portato all'arresto dell'armatore della Liberty Ettore Morace per corruzione, indagine che ha coinvolto altri politici. I 5 stelle hanno cercato di approfittarne, tant'è che s'è mosso il leader Beppe Grillo in prima persona, facendo tappa a Trapani a chiusura della campagna elettorale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso