Riconteggio
13 Giugno Giu 2017 1740 13 giugno 2017

Comunali, riconteggio ad Asti: M5s al ballottaggio

Dopo il controllo del tribunale il candidato penstastellato è avanti di 50 voti rispetto alla candidata di centrosinistra.

  • ...

Non sarà il centrosinistra ma il M5s ad andare al ballottaggio con il centrodestra alle Comunali di Asti. Lo annuncia il candidato pentastellato, Massimo Cerruti, al termine del riconteggio in Tribunale. «Il comitato centrale elettorale», ha spiegato, «ha riscontrato un errore sulla sommatoria dei voti di ciascun verbale: rifacendo la somma abbiamo un vantaggio di 50 rispetto ad Angela Motta del Pd». Il pentastellato avrebbe preso 5143 voti e non 5080 come sembrava al primo riconteggio. Secondo l'avvocato del M5s non c'è dolo. «Ci sono stati errori materiali di trascrizione tra i verbali e la sommatoria dei dati».

«SIAMO LA PRIMA FORZA DI ASTI». Su Fb il candidato pentastellato, che aveva mancato il ballottaggio per soli 13 voti, ha poi aggiunto: «La soddisfazione è enorme: abbiamo pressoché raddoppiato in termini percentuali il precedente risultato elettorale, siamo la prima forza politica ad Asti ed abbiamo costruito una squadra competente, compatta e giovane che crescerá sempre più!».

A seguito di un controllo effettuato presso il Tribunale di Asti é emerso che abbiamo ottenuto 5.082 voti contro i 5032...

Geplaatst door Massimo Cerruti op dinsdag 13 juni 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati