Renzi: grande coalizione? Vorrei vincere
10 Novembre Nov 2017 1136 10 novembre 2017

Effetto Sicilia sui sondaggi: tonfo Pd, cresce il centrodestra

Il Partito democratico perde un punto e si assesta al 24,7%. Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia salgono: insieme fanno il 36,4%. M5s stabile. Il podio dei leader del centrosinistra: Gentiloni, Grasso e terzo Renzi.

  • ...

Effetto Sicilia: il Pd è in calo (in una settimana ha perso un punto percentuale), mentre il Movimento 5 stelle consolida la posizione come primo partito, il centrodestra unito avanza. È la fotografia delle intenzioni di voto, rilevata dal sondaggio dell'istituto di ricerca Index Research. Alla domanda: «Se ieri si fossero tenute le elezioni politiche, lei per quale partito avrebbe più probabilmente votato?», il 27,8% degli intervistati ha indicato il Movimento 5 stelle, che guadagna lo 0,4% rispetto all'ultima rilevazione, il 15,2% avrebbe scelto la Lega Nord (+0,1%), Forza Italia al 14,3% (+0,3%), Fratelli d'Italia al 5%.

CENTRODESTRA AL 36,4%. A rimetterci il Partito democratico, che perde quasi un punto passando dal 25,6% al 24,7%. A conti fatti, lo schieramento di centrodestra raccoglie il 36,4%, il centrosinistra indietro di quasi sette punti si attesta al 29,6%. La Sinistra di Articolo Uno e Sinistra italiana raggiunge il 6%. È Paolo Gentiloni il più gradito tra i possibili candidati premier del centrosinistra. Segue Pietro Grasso, in calo il gradimento di Matteo Renzi. Alla domanda: «Chi vorrebbe come premier per il Centrosinistra» il 17% ha indicato l'attuale presidente del consiglio. Nella top list entra Pietro Grasso, presidente del Senato fuoriuscito dal Pd e vicino alla corrente di sinistra.

RENZI AL TERZO POSTO COL 14%. Solo al terzo posto il segretario del Pd Matteo Renzi, al 14%. Seguono Dario Franceschini (9%), Walter Veltroni (8%), Marco Minniti che raccoglie sono il 6% a pari merito con Andrea Orlando, Romano Prodi (3%), Pier Luigi Bersani (3%), e in ultima posizione Massimo D'Alema (2%).

Nota metodologica. Metodo di raccolta: Interviste telefoniche con metodologia C.A.T.I. con questionario strutturato. Interviste complete 800. Totale contatti effettuati: 3.420.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso