Bonino
19 Novembre Nov 2017 1905 19 novembre 2017

Sacerdote di Bologna: «Ha ucciso più Emma Bonino o Riina?»

La frase choc affidata a Facebook. Il religioso ha accusato uno dei volti storici del partito Radicale degli aborti. E cita il Concilio Vaticano II.

  • ...

«​Ha più morti innocenti sulla coscienza Totò Riina o Emma Bonino?». Questa la frase choc affidata a Facebook da don Francesco Pieri, riguardo il tema dell'aborto. Il religioso, come spiega Il resto del Carlino, è docente alla Facoltà teologica dell'Emilia-Romagna.

LA CITAZIONE DEL CONCILIO VATICANO. A giustificazione della frase che sul social ha scatenato un acceso dibattito, don Pieri ha anche citato il Concilio Vaticano II. Del resto, spiega il prelato, la Gaudium et spes «mette l'aborto (non importa se legalizzato,ospedalizzato e mutuabile o no) in serie con 'genocidio, omicidio volontario' e altri crimini orrendi (GS 27), tra cui certamente quelli di mafia, e lo definisce 'abominevole delitto' (GS 51). Solo che vedo meno gente disposta a indignarsi e schierarsi per 'questi' innocenti».

LA REPLICA DI BONINO. «Gli insulti normalmente qualificano chi li fa non chi li riceve e, comunque, immagino che questo don Pieri abbia fatto il mio nome per rappresentare milioni di donne che hanno subito in un modo o nell'altro il trauma dell'aborto. L'offesa quindi non l'ha rivolta a me ma a milioni di donne italiane». Così Emma Bonino ha replicato al religioso bolognese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso