Bandiera nazista in caserma Cc Toscana
2 Dicembre Dic 2017 1929 02 dicembre 2017

Carabinieri Toscana, spunta una bandiera nazista in caserma

Il vessillo è un simbolo di guerra del secondo Reich usato ora da molti gruppi estremisti d'Europa. E c'è pure un poster di Salvini. Il ministro della Difesa Pinotti: «Provvedimenti severi».

  • ...

Spunta una bandiera nazista si apre un (altro) caso sull'Arma dei carabinieri. Un vessillo usato in tutta Europa da gruppi di estrema destra è apparso in una camerata della caserma del VI battaglione carabinieri Toscana. La notizia è stata postata in un video, pubblicato su ilsitodifirenze, ripreso dall'esterno della caserma Baldisserra.

UN FOTOMONTAGGIO COL LEGHISTA? Nelle immagini, per un attimo, accanto alla bandiera appare anche un poster - forse un fotomontaggio - con un'immagine di Matteo Salvini. Dall'Arma si rende noto che il comandante del battaglione sta «valutando provvedimenti disciplinari» ed eventuali conseguenze penali del gesto.

SIMBOLO COMPARSO NEGLI STADI. La caserma Baldisserra si trova sul lungarno Guglielmo Pecori Giraldi, non lontano dal centro storico di Firenze, e ospita il VI Battaglione carabinieri Toscana e gli uffici del comando regionale. La bandiera che si vede nel video viene definita "la bandiera di guerra del secondo Reich", ora utilizzata come simbolo dei gruppi neonazisti e xenofobi, comparsa pure in qualche curva degli stadi italiani.

CHIESTI CHIARIMENTI A DEL SETTE. Il ministro della Difesa Roberta Pinotti ha chiesto al comandante generale dell'Arma dei carabinieri, Tullio Del Sette, «chiarimenti rapidi e provvedimenti rigorosi» sulla vicenda.

L'immagine della bandiera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso