Renzi, sarà campagna 'corpo a corpo'
CAPTATIO MALEVOLENTIAE
23 Dicembre Dic 2017 1616 23 dicembre 2017

Renzi e il Gran Bucato di Toscana

L'ex premier ammette: «È evidente che il mio consenso personale è calato». Ma per le feste non possono mancare il Requiem for a Tree per Spelacchio, il panettone per cani e l'ordinanza anti-accattonaggio del sindaco di Como. Il meglio del peggio della settimana.

  • ...

Il meglio del peggio della settimana.

L'ASINISTRA. La ministra Fedeli, dopo aver sbagliato un congiuntivo nella lettera al Corriere della Sera (e aver dato la colpa al proprio ufficio stampa), inciampa ancora sulla grammatica: «Percorsi di assistenza sempre più migliori», ha detto in un discorso dal vivo nel corso di una diretta streaming.

LE CONFESSIONI DI UN ITALIANO. Continuano a uscire stralci dell'ultimo libro di Alessandro Di Battista Meglio Liberi: «Sono stato eletto alla Camera e bocciato all'esame di guida. Ho fatto cose buone e qualche errore».

MIS-SCREDENTI. Sarah Idan ha rappresentato l'Iraq a miss Universo, ma le polemiche social divampate nel suo Paese dopo il selfie scattato insieme alla miss di Israele, Adar Gandelsman, sembrano essere diventate un incubo. Al punto che la sua famiglia, secondo quanto rivelato dalla ragazza, sarebbe in fuga per le minacce ricevute.

BAU-LI. Quest’anno sotto l’albero c’è anche il panettone per gli amici a quattro zampe: a Cervignano, in provincia di Udine, un’ex cuoca ha creato un panettone destinato ai cani; tra gli ingredienti «tutte cose che i cani possono mangiare».

REQUIEM FOR A TREE. Spelacchio, l'abete di Piazza Venezia a Roma, è morto. A darne il triste annuncio è stato proprio il dipartimento Ambiente del Campidoglio: «Non ha le radici, dopo le feste lo butteremo».

Spelacchio sulla Bbc.

LA MIA BANDA SUONA IL ROCK. Silvio Berlusconi dai microfoni di Radio 105: «Il mio programma elettorale? Credo sia molto rock».

TORNO INDIETRO E CAMBIO VOTO. Gli inglesi, a quanto pare, hanno cambiato idea sulla Brexit dopo un anno e mezzo dal referendum che ha sancito l'uscita di Londra dall'Unione europea. Secondo un sondaggio realizzato per il quotidiano britannico The Independent, infatti, il 51% degli inglesi sarebbe ora contrario alla Brexit, mentre il 41% vorrebbe ancora l'uscita dall'Ue.

IL GRAN BUCATO DI TOSCANA. Matteo Renzi lo ammette: «È evidente che il mio consenso personale è calato, non è più quello del 2014».

PRIMUM VIVERE, DEINDE GOVERNARE. La Raggi non si ricandiderà per un secondo mandato in Campidoglio: «In base alla regola dei due mandati direi di no», ha spiegato la sindaca a margine di una conferenza. A un giornalista che sottolineava come servissero almeno due mandati per completare l'opera di un sindaco, la prima cittadina ha risposto: «Intanto direi che arrivare viva alla fine di questo mandato sarà un grandissimo successo».

SELFIE CONTROL. Il bisogno ossessivo di postare selfie, definito 'selfite' secondo un termine coniato nel 2014, è un vero e proprio disturbo mentale, parola di alcuni psicologi della Nottingham Trent University e della Thiagarajar School of Management in India, che in un recente studio hanno esaminato il fenomeno scoprendo che non solo esiste ma ci sono tre categorie: quella cronica, quella acuta e quella borderline. La buona notizia è che è possibile tenerlo a bada...

PRO COMO SUA. Il sindaco di Como, Mario Landriscina, multa i mendicanti per le strade. A lanciare l'allarme sono state le associazioni del terzo settore, secondo cui «l'ordinanza del sindaco impedisce anche di portare cibo ai senza dimora». Secca la replica del primo cittadino: «Non ritirerò l'ordinanza anti accattonaggio perché le festività natalizie, con il rilevante afflusso di cittadini che giungono in città per turismo, per fare shopping o partecipare ai numerosi eventi, si traducono in una ragione d’incremento della presenza di suddetti soggetti dediti all'accattonaggio».

Luigi Di Maio.

ANSA

I HAVE A TEAM. La scelta di Di Maio per la campagna elettorale: 10 fedelissimi. Il candidato premier, per la cavalcata alle Politiche, avrà un suo team con compiti ben definiti, una struttura creata ad hoc che servirà a fare da ponte con i parlamentari e gli altri eletti per gestire il percorso da qui alle prossime elezioni.

GESÙ, GIUSEPPE... E MARIA. «È muschio per il presepe». Una giustificazione che non ha convinto i poliziotti del commissariato di Primavalle, periferia della Capitale, che davanti ad alcune buste sospette hanno fatto scendere i passeggeri dall'auto e si sono resi conto che il contenuto non era un arredo da mettere tra il bambinello e San Giuseppe, ma 50 kg di marijuana.

TRANSFORMER. Il parlamentare Luigi Compagna è recordman dei cambi di casacca. Dieci, per la precisione. Nell’ordine: Pdl, Misto, Gal, Ap, Gal, Ap, Gal, Cor (Fitto), Misto, Gal, Idea (Quagliariello). A Il Messaggero ha dichiarato: «Io sono sempre stato coerente. Se volete chiamateli cambi di canottiera all’interno del centrodestra».

CARRAMBA CHE SORPRESA! In Piemonte n ladro, dopo aver compiuto un furto, ha sbagliato auto e anziché entrare in quella dei suoi complici... è salito a bordo di quella dei carabinieri.

SO' PIROZZI AMARI. Nonostante sul piano nazionale il centrodestra sembri essere lanciatissimo, stando ad alcuni sondaggi riservati, nel Lazio non avrebbe chance di vittoria se non sostenendo la candidatura di Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice. Malumori, ovviamente, nella coalizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso