Aula Touchscreen 121126185218
L'ESPERIMENTO 26 Novembre Nov 2012 1850 26 novembre 2012

Scuola, in aula col tablet

Niente lavagna e banchi in classe. Grazie ai touchscreen gli studenti apprendono più facilmente.

  • ...

Grazie ai tablet, gli studenti imparano più velocemente.

Tablet grandi come una scrivania e lavagne maxischermo touchscreen. Si tratta delle aule scolastiche del futuro, nelle quali i dispositivi di nuova generazione prenderanno il posto di banchi e gessetti.
Il progetto è stato messo a punto dai ricercatori britannici dell'Università di Durham, ed è stato battezzato Synergy Net.
SUCCESSO FRA GLI STUDENTI. Finora è stato sperimentato per tre anni in 12 scuole del Regno Unito su oltre 400 scolari tra gli otto e i 10 anni. Con successo, a quanto pare.
Gli alunni hanno, infatti, migliorato le proprie prestazioni, specialmente in matematica. Perché l'attività di gruppo stimola e incrementa le capacità di risolvere problemi aritmetici. Inoltre i giovani studenti si sono mostrati entusiasti della possibilità di interagire a distanza, tramite applicazioni che funzionano grazie a un sistema a infrarossi, e di apprendere contenuti in modo interattivo.
MIGLIORAMENTI IN MATEMATICA. A confermare il successo sono i numeri: il 45% degli studenti che hanno utilizzato questo sistema ha incrementato l’abilità nel creare espressioni matematiche, contro il 16% di chi ha usato il metodo tradizionale.

Correlati

Potresti esserti perso