Applicazione 130312154142
IL PROGETTO 12 Marzo Mar 2013 1540 12 marzo 2013

Disabili, un'app dei luoghi accessibili

Si chiama Bircle: un team di sviluppatori la sta progettando a Milano

  • ...

Bircle è un'app che funziona da guida turistica per i disabili motori.

Un'app che funzioni da guida turistica per le persone colpite da disabilità, che indichi loro quali città e monumenti sono più accessibili e in quali siti siano disponibili servizi ad hoc, capaci di rendere la vista più agevole. L'applicazione è promossa da Changemakers, il programma di accelerazione d'impresa promosso da Telecom Italia e Expo Milano 2015, e ha come obiettivo quello di «cambiare la vita di 10 milioni di persone».
GUIDE AD HOC. L'app si chiama Bircle e rende possibile creare e acquistare guide turistiche per i disabili motori. L'idea prevede che ogni guida sia realizzata da esperti (per esempio disability manager o associazioni) e - grazie a una modalità crowdsourcing - anche dagli stessi utenti, utilizzando un sistema di rating degli edifici basato su un linguaggio universale che permette ai disabili motori e ai loro accompagnatori di valutare e consultare il grado di accessibilità dei luoghi per trovare strutture e servizi adeguati alle proprie esigenze.
Il team di sviluppatori ha iniziato il percorso di creazione del progetto all'interno di un campus tecnologico a Milano. Alla fine del percorso, i progetti verranno presentati a una platea di potenziali investitori e partner aziendali in grado di garantirne la realizzazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati