Energia 130423153305
L'INIZIATIVA 23 Aprile Apr 2013 1531 23 aprile 2013

Energia, al via il progetto europeo anti-sprechi

Sunshine integra informazioni geografiche e previsioni meteo per ridurre i consumi.

  • ...

Il progetto sunshine mira a ridurre l'uso dell'energia delle pubbliche amministrazioni.

Ridurre i consumi di pubbliche amministrazioni e cittadini grazie a un avanzato sistema informatico che integra informazioni geografiche e previsioni meteo. La sfida è possibile grazie a Sunshine, il progetto europeo che rivoluziona il risparmio energetico per le città e gli edifici. Il cardine è un sistema basato sul monitoraggio dei consumi, dei dati metereologici e di quelli geografici, che permette di consumare meno energia.
MENO SPRECHI. L'obiettivo del progetto anti-spreco è, infatti, la realizzazione di un sistema open source, accessibile via web e attraverso tutti i principali dispositivi mobili, capace di fornire informazioni per la gestione dei consumi e modificare il proprio comportamento per ottimizzare l'utilizzo di energia, mantenendo costante il livello di comfort.
Il programma - operativo da febbraio 2013 e finanziato dal programma Cip della Commissione europea - ha una durata di tre anni e riunisce 16 partner tecnologici e 10 enti pilota per la sperimentazione.
TRE SCENARI. Il primo anno è dedicato a sviluppo e integrazione dei sistemi tecnici; nel secondo si procede alla verifica dell'efficienza; nell'ultima fase avviene la messa a punto e la commercializzazione. Tre i principali scenari di utilizzo per Sunshine: politiche di riqualificazione del patrimonio edilizio esistente; calibrare al meglio il riscaldamento e il condizionamento degli ambienti e la corretta gestione degli impianti; ottimizzazione del consumo di energia per l'illuminazione pubblica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso