Uragano 130320160404
URAGANO 7 Luglio Lug 2014 1905 07 luglio 2014

Giappone: Super tifone verso Okinawa

L'impatto con l'isola dovrebbe arrivare già nella notte del 7 luglio.

  • ...

Gli uragani possono diventare 10 volte più frequenti a causa del global warming.

Con un carico di pioggia torrenziale stimato in 200 millimetri, venti potenti fino a 250 km all'ora e onde di 14 metri di altezza, il tifone Neoguri (l’ottavo della stagione) si dirige sull'arcipelago di Okinawa, nel profondo sud del Giappone, dove si prevede cominci già nella notte del 7 luglio a dispiegare il suo potenziale distruttivo, prima dell'impatto vero e proprio atteso poche ore dopo.
LIVELLO DI ALLERTA ALTISSIMO. Uno scenario estremamente pericoloso, al punto da spingere la Japan meteorological agency a emettere in serata diversi casi di allerta di «livello altissimo», testando per la prima volta la scala di prevenzione dei grandi rischi naturali varata ad agosto del 2013: il provvedimento ha interessato l'isola di Miyako e alcuni isolotti vicini, seguiti da quella principale di Okinawa, sulla base di diverse ragioni: onde, venti o piogge. Lo scenario più critico è a Miyako dove le autorità locali hanno invitato un totale di 55.000 residenti all'evacuazione prudenziale.
L’8 LUGLIO ARRIVA SU KYUSHU. E la tregua non si profila all'orizzonte: Neoguri dovrebbe arrivare sull'isola di Kyushu, anche se indebolito, nel pomeriggio dell’8 luglio. Spostandosi ancora a nord, il tifone potrebbe trasformarsi in depressione prima di raggiungere l'isola centrale di Honshu dove si concentrano le grandi città: da Osaka, a Nagoya fino alla capitale Tokyo.

Correlati

Potresti esserti perso