Cervello 140707121600
LO STUDIO 7 Luglio Lug 2014 1214 07 luglio 2014

Il cervello ha il suo motivatore nervoso

Una ricerca ha dimostrato che esiste un circuito che valuta gli obiettivi da raggiungere.

  • ...

Il cervello possiede un motivatore.

Personal trainer? Corsi di autostima? A quanto pare sarebbero inutili, perché il nostro cervello ha già il suo motivatore, che guida le nostre azioni valutando l'obiettivo che vogliamo raggiungere, le probabilità di successo e gli sforzi ottimali che possiamo compiere per tagliare il traguardo.
Il funzionamento di questo circuito nervoso è stato simulato per la prima volta al computer dal gruppo di ricerca guidato da Tom Verguts dell'università belga di Ghent. Questo modello potrebbe adesso essere utile per capire quanto accade nelle persone demotivate, depresse e apatiche, così come in quelle che agiscono sotto effetto di sostanze come le anfetamine.
«Per sviluppare questo modello del circuito della motivazione abbiamo usato una mole di dati relativi all'attività dei singoli neuroni registrati nel cervello delle scimmie», hanno spiegato i ricercatori. Grazie alla potenza di calcolo dei computer, è stato possibile ricostruire l'intera architettura del circuito, che risiede principalmente in una regione del cervello chiamata cingolo anteriore.

Correlati

Potresti esserti perso