Glass 140618140449
LA NOVITÀ 11 Luglio Lug 2014 1203 11 luglio 2014

Se i Google Glass leggono il pensiero

Una start-up londinese ha messo a punto un sistema per comandare gli occhiali con la mente.

  • ...

Un modello di Google Glass.

Presto potrebbe essere possibile comandare i nuovissimi Google Glass grazie alla forza del pensiero. La start-up londinese This Place ha creato una appendice da unire agli occhiali intelligenti creati dal colosso americano che sfrutta una elettroencefalografia (Eeg) per captare le onde del cervello e compiere una serie di operazioni come per esempio scattare una fotografia. Una tecnologia che potrebbe essere usata, fra l'altro, dai chirurghi in sala operatoria quando le mani sono impegnate.
SCETTICISMO DI GOOGLE. «I Google Glass non possono leggere la mente», ha dichiarato però un portavoce della società. «Questa particolare applicazione sembra funzionare attraverso un componente separato rispetto al kit degli occhiali», ha aggiunto, precisando che non è stata provata dai tecnici di Big G.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso