Internet 140714120240
L'ANNUNCIO 14 Luglio Lug 2014 1201 14 luglio 2014

Lanciati i satelliti per portare il web nei Paesi emergenti

Il secondo gruppo è partito con una Soyuz dalla base europea di Kourou, nella in Guyana francese.

  • ...

Lanciati i satelliti per migliorare l'accesso a internet.

Presto internet potrebbe arrivare senza intoppi anche nei Paesi meno sviluppati dal punto di vista tecnologico. Il secondo gruppo di quattro satelliti della costellazione O3b, creati proprio per portare il web dove adesso non esiste (come sta facendo Google), è stato infatti lanciato con successo. L'operazione, gestita dalla Arianespace, è avvenuta con una Soyuz dalla base europea di Kourou, nella Guyana francese. I quattro satelliti sono attivi accanto ai quattro già in orbita da un anno.
Sono posizionati a un'altitudine di 8.063 chilometri, quattro volte più vicini alla Terra dei satelliti geostazionari. Attivi nella banda Ka, i satelliti offrirono alta velocità, costi contenuti, internet e servizi di telecomunicazione a bassa latenza ai mercati dei Paesi emergenti. «Quello di oggi costituisce un importante passo avanti verso il completamento della costellazione», ha commentato Jean Loic Galle, amministratore delegato della Thales Alenia Space. Il lancio del terzo gruppo di quattro satelliti è previsto all'inizio del 2015.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso