Sobrr 140721152919
LA NOVITÀ 21 Luglio Lug 2014 1528 21 luglio 2014

Sobrr, il social network senza memoria

I contenuti si distruggono in 24 ore.

  • ...

Sobrr è il social network che rispetta la privacy.

Il social network più sobrio e rispettoso della privacy si chiama Sobrr. Si tratta di una nuova piattaforma creata da Bruce Yang, un giovane programmatore di 26 anni della Silicon Valley. Sul sito tutto, dalle amicizie alle foto, dai like ai commenti in bacheca, dura al massimo per 24 ore. Poi sparisce senza lasciare traccia.
«L’idea mi è venuta dopo un addio al celibato a Las Vegas. Il giorno dopo io e i miei amici ci siamo svegliati e abbiamo passato due ore a cancellare foto e post compromettenti da Facebook», ha raccontato Yang sul suo blog. Di qui l'idea di creare un nuovo social network, che autodistrugge i contenuti potenzialmente scomodi.
Il sito è stato lanciato negli Stati Uniti a fine giugno. Inizialmente attivo solo nella zona di San Francisco per testarne il funzionamento, si sta piano piano allargando al resto del Nord America e dell’Europa. Scaricando l’applicazione per smartphone (iOS e Android) si accede a un social network abbastanza semplice: si possono scattare foto, pubblicare commenti, fare cheer (l’equivalente del "mi piace" di Facebook), cercare altri utenti nelle vicinanze e vedere cosa stanno facendo. Si possono stringere amicizie, chattare e, dopo 24 ore, tutto sparisce a meno che non siate voi a volere diversamente.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso