Spagna caliente
AMBIENTE 22 Luglio Lug 2014 1220 22 luglio 2014

Clima, giugno 2014 il più caldo dal 1880

I dati del Noaa: «Su superfici oceani mai temperature così alte».

  • ...

Seviglia, Spagna. Turisti e cittadini cercano il fresco.

Se qualcuno avesse sofferto in maniera particolare la alte temperature del mese di giugno 2014 non deve preoccuparsi.
Secondo i ricercatori della National Oceanic and Atmospheric Administration (Noaa) quello appena trascorso è stato il giugno più caldo degli ultimi 135 anni, cioè da quando sono iniziate le rilevazioni, nel 1880.
MARI CALDISSIMI. La temperatura media combinata delle terre e degli oceani del Pianeta ha toccato i 16,22 gradi, 0,72 in più rispetto alla media del XX secolo, superando il precedente record del 1998.
A giugno la superficie oceanica ha raggiunto i 17,04 gradi, 0,64 in più rispetto alla media.
Si tratta della temperatura più alta mai registrata in assoluto, che batte il record riportato a maggio 2014.
SETTIMO GIUGNO PIÙ CALDO PER LA TERRA. Considerando la superficie terrestre, invece, quello del 2014 è stato il settimo giugno più caldo, con una variazione di +0,95 gradi rispetto alla media.
In Europa, Francia e Austria hanno avuto il termometro più alto rispettivamente di 1,3 e di 1 gradi rispetto alla media del periodo 1981-2010, a causa di un'ondata di calore nella seconda settimana del mese.
IN SPAGNA NESSUN RECORD. Anche in Spagna la colonnina di mercurio è salita di 1,3 gradi, ma si è trattato solo dell'undicesimo giugno più caldo degli ultimi 15 anni.
IN LETTONIA SECONDO GIUGNO PIÙ FREDDO. E se in alcune parti dell'Islanda, così come della Groenlandia, le temperature hanno messo a segno un primato di calore, la Lettonia ha vissuto il secondo giugno più freddo degli ultimi 15 anni (-0,9 gradi rispetto alla media), secondo solo a quello del 2004.

Correlati

Potresti esserti perso