Parmitano 140722102006
IL RACCONTO 22 Luglio Lug 2014 1019 22 luglio 2014

Spazio, la missione di Parmitano su Twitter

Quaranta ragazzi hanno raccontato sul social network l'avventura dell'astronauta italiano.

  • ...

L'atronauta italiano Luca Parmitano.

L'avventura spaziale lunga sei mesi di Luca Parmitano raccontata in uno scatenato TweetUp da 40 ragazzi arrivati da tutta Italia al centro dell'Esa alle porte di Roma, l'Esrin. Astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) e ambasciatore del semestre italiano di Presidenza europea, Parmitano ha raccontato la prima missione di lunga durata dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi), Volare. I racconti dell'astronauta hanno fatto scatenare i ragazzi presenti che hanno lanciato su twitter in pochi minuti una valanga di messaggi. È stato un modo per sollevare l'attenzione sul valore della ricerca e sulle opportunità che questa offre ai giovani. C'è tanta tecnologia, per esempio, anche nel cibo che gli astronauti portano in orbita e a raccontare come la cucina italiana può diventare cibo spaziale è stato David Avino, dell'azienda Argotec, che ha preparato i ''piatti'' italiani per la missione Volare ed è già al lavoro per la missione Futura, dell'astronauta Samantha Cristoforetti. «Il cibo», ha detto Parmitano, «è stato un vero e proprio propellente psicologico». Sempre in tema di opportunità e sfide, hanno raccontato la loro esperienza anche i piloti del Wefly! Team, la pattuglia acrobatica della quale fanno parti persone disabili.

Correlati

Potresti esserti perso