iPhone6_Apple
TECNOLOGIA 1 Settembre Set 2014 1230 01 settembre 2014

Apple, iPhone 6 diventa portafoglio virtuale

Accordo con Visa e MasterCard: pagamenti con il telefonino.

  • ...

Il nuovo iPhone 6.

Si moltiplicano le indiscrezioni in vista del lancio del nuovo iPhone, il 9 settembre. Oltre ad un display più grande (4,7 e 5,5 pollici) lo smartphone della Apple potrebbe anche avere un sistema di pagamenti basato su accordi messi in campo - secondo Bloomberg - con le tre principali carte di credito al mondo: Visa, MasterCard e American Express. E anche l'iWatch è entrato nel tormentone del lancio del 9 settembre: gli ultimi rumors dicono dovrebbe costare fino a 400 dollari. Ed è previsto che sia disponibile non prima del 2015.
TECNOLOGIE NFC E TOUCH ID. L'idea dell'iPhone come portafoglio virtuale è nell'aria da tempo e le funzioni che il melafonino potrebbe mettere in campo sono due: la tecnologia Nfc (Near field communication, già usata per i pagamenti da altri dispositivi mobili) e il Touch ID, cioè il riconoscimento delle impronte digitali già implementato sull'attuale iPhone 5S, con cui si possono fare anche acquisti dall'Apple Store.
RUMORS SU IWATCH IL 9 SETTEMBRE. Non solo iPhone, il fermento in rete riguarda anche il primo dispositivo indossabile di Apple, forse un iWatch, che secondo il blog Re/Code dovrebbe essere presentato pure il 9 settembre. Lo stesso sito specializzato ragiona anche su un possibile prezzo di lancio, che si aggirerebbe intorno ai 400 dollari. Il dispositivo dovrebbe essere disponibile al pubblico nel 2015 e non subito dopo la presentazione.

Correlati

Potresti esserti perso