Messenger 130109134841
INTERNET 1 Settembre Set 2014 0934 01 settembre 2014

Msn, Microsoft chiude anche in Cina

La storica chat sarà disattivata il prossimo 31 ottobre.

  • ...

La storica chat Msn.

Dopo 15 anni di onorata carriera Msn, il servizio di instant messaging online di Microsoft, chiude definitivamente i battenti.
Messenger era terminato in quasi tutto il mondo già nel 2013, surclassato dai più popolari social network come Facebook e applicazioni come WhatsApp, ma era ancora presente in Cina, dove però, come ha annunciato il colosso fondato da Bill Gates, è destinato a essere disattivato il prossimo 31 ottobre. I clienti di Msn saranno invitati a passare a Skype, piattaforma rilevata da Microsoft nel 2011.
ASCESA E DECLINO DI MSN. E' nato nel luglio del '99 come rivale di Aim, servizio di Aol. Nel 2001 ha cambiato in Msn Messenger, ma la vera svolta avviene nel nel 2005, quando entra a far parte dei servizi web di Windows Live con il nome di Windows Live Messenger. Nel 2009 contava oltre 330 milioni di utenti mensili nel mondo e nel 2012 copriva ancora il 40% della messaggistica istantanea. Negli ultimi anni, tuttavia, ha perso sempre più terreno rispetto alla concorrenza. La scelta di chiudere Msn è stata presa nel 2010, ma solo l'anno scorso il servizio è stato effettivamente disattivato in quasi tutto il mondo.
NEL 2011 L'ACQUISTO DI SKYPE E LA FUSIONE. Nel 2011 Microsoft ha acquisito Skype, per la somma di 8,5 miliardi di dollari, con l'intento di integrare il servizio nei suoi dispositivi mobili. Però, la sovrapponibilità di Msn e Skype, soprattutto per quanto riguarda le videochiamate e la messaggistica istantanea, ha portato l'azienda di Redmond alla scelta di far dirottare i clienti di Msn sulla nuova piattaforma, che nel 2011 registrava 663 milioni di utenti registrati. Il passaggio alla nuova piattaforma è avvenuto l'8 aprile 2013 in Italia e in tutto e il mondo esclusa la Cina, ultima grande 'sacca di resistenza'. L'obiettivo di Microsoft è ora quello di dirottare l'enorme bacino d'utenza cinese su Skype, in concorrenza con altre piattaforme molto utilizzate come WeChat.

Correlati

Potresti esserti perso