Orso 140816190014
NATURA 26 Settembre Set 2014 1256 26 settembre 2014

Asiago, l'orso M4 è tornato a colpire: sbranata una manza

Per gli esperti è difficile prevedere il comportamento dell'animale.

  • ...

Un orso bruno in un'immagine d'archivio.

Era stato in silenzio per una ventina di giorni ma la notte del 25 settembre l'orso M4, detto Genè, è tornato a colpire sull'altopiano di Asiago.
L'ennesima vittima questa volta è stata una manza nei pressi di malga Longara di dietro, a circa 1600 metri di altezza.
Il capo sbranato è dell'azienda Maino cortese, nella località di Conco.
LE VITTIME DI M4. Come ha indicato i quotidiani locali, la conta degli appetiti di M4 è salita a 24 vacche sbranate oltre a due asini e una capra.
Quasi tutti i malgari in questi giorni hanno completato la transumanza, facendo scendere a valle le loro mandrie.
Resta da capire quale sarà l'atteggiamento dell'orso, quando non troverà più carne per sfamarsi.
I veterinari e i forestali non hanno escluso che l'animale possa anche scendere di quota.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso