Tumore 140917110533
TECNOLOGIA E SALUTE 30 Settembre Set 2014 1303 30 settembre 2014

Tumore ai polmoni, avviata la sperimentazione del vaccino

Lo hanno comunicato le due aziende farmaceutiche Boehringer Ingelheim e CureVac.

  • ...

Avviata la sperimentazione del vaccino contro il tumore al polmone.

Importante passo avanti nella cura dei tumori: per la prima volta è stata avviata la sperimentazione del vaccino contro il cancro ai polmoni. Lo hanno comunicato le due aziende farmaceutiche Boehringer Ingelheim e CureVac, che stanno dando vita a una collaborazione per implementare una terapia immunologica in grado di contrastare il carcinoma polmonare. La Boehringer Ingelheim sta avviando studi clinici sul vaccino sperimentale Cv9202, brevettato da CureVac e basato sull'utilizzo dell'acido ribonucleico messaggero (mRna).
NUOVA TECNOLOGIA. Questa tecnologia, hanno fatto sapere le due case farmaceutiche, «rappresenta una strategia innovativa in ambito oncologico» ed è in grado di attivare il sistema immunitario del paziente a combattere il tumore con una risposta immunologica specifica. Il vaccino dovrebbe essere somministrabile ai pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule metastatico (Nsclc), in associazione al farmaco Afatinib, e in associazione a chemio-radioterapia in malati con Nsclc di terzo stadio non resecabile.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso