Twitter 141003130308
LO STUDIO 3 Ottobre Ott 2014 1301 03 ottobre 2014

Twitter diventa una banca dati

Il Mit sta per scandagliare tutti i cinguettii generati nel mondo dal 2006 a oggi.

  • ...

Il Mit sta creando una banca dati di Twitter.

I tweet, adesso, sono diventati un'immensa banca dati. Tutti i cinguettii generati dal 2006 a oggi, e i circa 500 milioni creati ogni giorno in tutto il mondo, stanno per essere letteralmente scandagliati dai ricercatori del Mit, negli Stati Uniti. Gli studiosi sono, infatti, a caccia di schemi e indicazioni sulle interazioni tramite i social network. Lo ha annunciato l'ateneo in un comunicato in cui si specifica che l'azienda ha investito nel Laboratory for social machines circa 10 milioni di dollari. Uno degli obiettivi del progetto è elaborare nuove piattaforme destinate a soggetti pubblici o privati per capire quali sono i problemi sociali che emergono dalle informazioni contenute nei social.
«Con questo investimento stiamo cogliendo l'opportunità di approfondire la ricerca per definire il ruolo di Twitter e delle altre piattaforme sul modo in cui le persone comunicano e gli effetti che questa comunicazione può avere su problemi sociali complessi», ha spiegato Dick Costolo, ceo di Twitter.

Correlati

Potresti esserti perso