Dislessia 141008145054
LO STUDIO 8 Ottobre Ott 2014 1449 08 ottobre 2014

Dislessia, scoperto il legame con i problemi alla vista

Alla base c'è un particolare disturbo che impedisce di percepire correttamente i falsi movimenti.

  • ...

La dislessia spesso è causata da problemi alla vista.

Un pool di scienziati italiani ha scoperto l'origine dei difetti visivi presenti in almeno tre pazienti su quattro con dislessia, disturbo di lettura e apprendimento. La ricerca è stata condotta da un gruppo di esperti dell'Università di Padova e altri centri di ricerca del nostro Paese. Così sono stati individuati i difetti genetici alla base di questi problemi visivi che riguardano soprattutto la percezione dei contorni degli oggetti e dei movimenti. Hanno inoltre scoperto che alla base della dislessia vi è anche un particolare problema della vista che impedisce di percepire correttamente i falsi movimenti, cioè i movimenti di un oggetto che in realtà è immobile.
PROBLEMA GENETICO. Pubblicato sulla rivista Cerebral Cortex, lo studio ha aperto nuovi scenari per l'identificazione precoce e la prevenzione della dislessia. Gli esperti hanno innanzitutto notato che nei bambini dislessici risulta non ben funzionante la capacità di percepire i movimenti illusori. Inoltre hanno scoperto che i bambini dislessici con queste difficoltà visive sono portatori nel proprio Dna di alcuni specifici difetti,come la mancanza del gene DCDC2, guarda caso un fattore di rischio generico già noto per la dislessia.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso