Anziani 141009123602
IL PROGETTO 9 Ottobre Ott 2014 1234 09 ottobre 2014

Anziani, con una consolle malattie sotto controllo

Uno studio ha dimostrato l'utilità della medicina attraverso il sensore Kinect di Microsoft.

  • ...

Gli anziani possono beneficiare della telemedicina.

Una consolle per videogame può aiutare gli anziani affette da patologie croniche. Lo ha dimostrato un progetto spagnolo nel quale alcuni pazienti con Bpco, una patologia respiratoria, sono stati monitorati da remoto attraverso il sensore Kinect di Microsoft, capace di seguire i movimenti dell'utente. Il programma messo a punto dall'azienda privata Accenture è stato testato su 30 anziani nei Paesi Baschi. La piattaforma segue i pazienti mentre fanno i test, verificando che siano eseguiti correttamente, comunica i risultati al medico, suggerisce gli esercizi fisici da fare e può mettere in contatto il malato con lo specialista in caso di problemi.
TELEMEDICINA. Tra i settori che possono ricevere un 'aiuto' dalla telemedicina c'è anche l'ictus, come ha dimostrato un progetto dell'Univeristy of Pittsburgh Medical Center, in cui è stata creata una rete tra piccoli ospedali e un centro specializzato per far sì che venisse somministrato correttamente un farmaco salvavita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati