Line 141010143446
LA DECISIONE 10 Ottobre Ott 2014 1433 10 ottobre 2014

Line, addio Borsa

L'app di messaggi gratuiti rinuncia all'Ipo e punta a migliorare il suo business.

  • ...

L'app Line ha deciso di rinunciare alla quotazione in Borsa.

Line ha deciso di rinunciare all'attesa quotazione in Borsa. La popolare app di messaggistica gratuita giapponese punta a far crescere e consolidare il proprio giro d'affari invece che impegnarsi nello sbarco in Borsa con un'offerta pubblica iniziale (Ipo). Lo ha confermato lo stesso colosso.
NUOVE SFIDE. «Invece della quotazione, è importante far crescere il nostro business attuale», ha confermato il numero uno Akira Morikawa, in conferenza stampa dopo la Line Conference Tokyo 2014, occasione per presentare l'ingresso in settori come pagamenti, chiamata di taxi, consegna cibo a domicilio e musica con partner quali SonyMusic. «Vogliamo misurarci con nuove sfide», ha aggiunto.

Correlati

Potresti esserti perso