Anna Stoeher Facebook 141014200328
SOCIAL 14 Ottobre Ott 2014 2007 14 ottobre 2014

Usa, ultracentenaria mente sull'età per iscriversi a Facebook

Anna Stoeher ne ha dichiarati 99: l'anno di nascita limite per un account è il 1905.

  • ...

Anna Stoeher, nata nel 1900 e perciò esclusa dalla piattaforma Facebook che limita al 1905 l'anno di nascita 'massimo' per chi vuole iscriversi.

Non solo gli under 13, ma anche gli ultracentenari devono mentire sull'età per iscriversi a Facebook.
È successo ad Anna Stoeher, una nonnina di 114 anni del Minnesota in America.
Quando la donna ha cercato di aprire un account sul popolare social network ha trovato l'amara sorpresa: l'anno di nascita 'massimo' previsto dalla piattaforma è il 1905, cioè cinque anni dopo quello in cui è nata lei, il 1900.
HA DICHIARATO 99 ANNI. La signora Stoher ha così dovuto mentire sull'età dichiarando 99 anni, contro i 114 effettivi. Non contenta, ha scritto una lettera a Mark Zuckerberg. L'incipit della missiva recita: «I'm still here» vale a dire «sono ancora qui».
La storia è stata ripresa da un corrispondente locale del network Nbc e ha fatto presto il giro dei siti americani, finendo anche sul Washington Post. Quello di mentire sull'età è uno stratagemma spesso usato dai ragazzini under 13, che in teoria non potrebbero aprire un profilo su Facebook.
Ma a quanto pare i limiti anagrafici di Facebook devono essere rivisti anche per chi ha superato la terza età.

Correlati

Potresti esserti perso