Wereable Smart 140914235031
LO STUDIO 16 Ottobre Ott 2014 1444 16 ottobre 2014

Google Glass, allarme dipendenza

I disturbi patiti da un ragazzo di 31 anni inducono i medici a dare l'allerta.

  • ...

I Google Glass sono al momento in vendita negli Usa e in Gran Bretagna.

Non sono ancora diventati un fenomeno di massa, eppure sui Google Glass pende già un allarme: la dipendenza. Tutto è partito dall'esperienza di un uomo di 31 anni, in servizio nella marina militare americana. Dopo l'uso intensivo del dispositivo, 18 ore al giorno, ha iniziato a presentare segnali di dipendenza. Se n'è accorto un medico a cui il ragazzo si era rivolto per disintossicarsi da un'altra dipendenza, quella da alcool. Il caso è stato esaminato in uno studio condotto dal ricercatore Kathryn Yung e da un gruppo di colleghi. Ed è stato pubblicato su Addictive Behaviors.
PRIMI SINTOMI. Quando l'uomo si è presentato nel centro che lo aveva in cura per i problemi già manifestati, i dottori hanno notato atteggiamenti un po' anomali. Ad esempio, il 31enne nel parlare si toccava spesso la tempia con la mano destra riproducendo lo stesso movimento che serve ad attivare alcune funzioni dei Glass. L'uomo è poi entrato in cura per 35 giorni e il dispositivo gli è stato vietato. Così ha visto diminuire la sua irritabilità e migliorare la memoria.

Correlati

Potresti esserti perso