Sesso 141017181742
TECNOLOGIA 17 Ottobre Ott 2014 1818 17 ottobre 2014

Sesso e futuro: intelligenza artificiale ad alto tasso erotico

In arrivo braccia animatroniche, lingue artificiali e ologrammi interattivi.

  • ...

Il sesso del futuro sarà ad altissimo tasso tecnologico. Negli ultimi anni la scienza ha fatto passi da gigante anche nell'ambito dell'eros. Ormai robot e ologrammi sexy promettono di saziare qualsiasi tipo di appetito sessuale. Strani oggetti hi tech frutto di intelligenza artificiale sono destinati a invadere le camere da letto.

1. La mutanda-preservativo

Un buon esempio da cui partire è Scroguard, la mutanda-preservativo. Ideati negli Stati Uniti, gli slip sono in lattice, lavabili e riutilizzabili. Servono a coprire la zona genitale non protetta dal profilattico e permettono di evitare gravidanze indesiderate e di ridurre il rischio di contrarre malattie sessualmente trasmissibili.

2. LovePalz club, il regno del cybersex

LovePalz club è invece una nuova piattaforma virtuale dedicata a chi ama il cybersex. Si sceglie il partner a distanza e, attraverso dei dispositivi elettronici, si può fare sesso regolando la velocità e l'intensità del vibratore dell'altro.


3. Ologrammi interattivi

A stravolgere completamente lo scenario erotico del futuro sarà senza dubbio Leia System. Si tratta di un ologramma interattivo, con cui si può interagire fino a raggiungere livelli intimissimi. Per chi preferisce la discrezione, esistono anche gli occhiali olografici.

Physical Telepresence from Tangible Media Group on Vimeo.

4. Sex-toys anatomici

La prossima generazione di sex toys è caratterizzata dalla riproduzione di intere parti anatomiche: tutto è comiciato con i robot giocattolo interattivi, ma alla fine quella stessa tecnologia è stata applicata per fabbricare braccia animatroniche e lingue artificiali. In questo video un esempio di quello che possono fare le braccia artificiali di ultima generazione.

5. Lingue artificiali

I miglioramenti complessivi in ​​fatto di capacità sensoriali e cinetiche delle lingue artificiali potrebbero avere anche un grande futuro nel sesso. È stato infatti progettato un nuovo tipo di lingua specifica per gustare i tannini del vino. Le sue capacità avanzate, combinate con la tecnologia sensoriale, potrebbero dare il via a una nuova categoria di sex toys.


6. Alla ricerca di coccole

I giochi erotici con i robot potrebbero non essere l'ideale per tutti. Per chi è in cerca di un approccio più soft, c'è Cuddlr, una app sempre più popolare. «Perchè a volte hai solo bisogno di coccole» è il suo slogan. La piattaforma serve esattamente a questo: l'utente che vuole condividere qualche momento di tenerezza seleziona il profilo di un altro utente iscritto al servizio. A quel punto manda una richiesta di coccole, simile a quella di amicizia per Facebook: se il destinatario è d'accordo, non bisognerà fare altro che incontrarsi, sfruttando le indicazioni stradali fornite dal Gps direttamente sullo smartphone.

Correlati

Potresti esserti perso