Google 141027130423
L'INTESA 27 Ottobre Ott 2014 1303 27 ottobre 2014

Google diventa partner di Oxford

L'obiettivo di Big G è favorire la ricerca nell'ambito dell'intelligenza artificiale.

  • ...

Google ha stretto un accordo con l'università di Oxford nel campo dell'intelligenza artificiale.

Google ha stretto un accordo con una delle università più prestigiose del mondo: Oxford. L'obiettivo è spingere la ricerca nell'ambito dell'intelligenza artificiale. Big G ha assunto sette docenti ed esperti dell'ateneo che adesso entrano nel team di Deep Mind, società centrata proprio sull'intelligenza artificiale che la compagnia di Mountain View ha rilevato nel gennaio scorso per una cifra stimata di 400 milioni di dollari. In base all'intesa, inoltre, Google fornisce una sostanziale donazione al dipartimento di informatica dell'università.
INTELLIGENZA ARTIFICIALE. Le applicazioni dell'intelligenza artificiale per Google possono essere molteplici, dalle ricerche online alle auto che si guidano da sole. Tra i docenti assunti figurano Andrew Zisserman e Karen Simonyan, cofondatori di Vision Factory, società specializzata nel riconoscimento di oggetti e testi attraverso le immagini. A Deep Mind si uniscono anche i quattro fondatori di Dark Blue Labs, attiva nella comprensione del linguaggio naturale.

Correlati

Potresti esserti perso