Twitter 141030130224
TECNOLOGIA UTILE 30 Ottobre Ott 2014 1301 30 ottobre 2014

Radar, l'app che sventa i suicidi

Grazie a un accordo con Twitter, il programma intecetta i cinguettii più tristi e depressi.

  • ...

L'app Radar può sventare un suicidio.

Si chiama Radar ed è una nuova app creata da un ente di beneficenza britannico in grado di sventare i suicidi. Il software, una volta scaricato, avvisa l'utente se qualcuno dei propri amici abbia scritto un tweet inquietante, che nasconde l'intenzione di togliersi la vita. Quindi funziona grazie a un accordo stretto con il micro blog Twitter.
FRASI INQUIETANTI. L'applicazione gratuita, lanciata da una organizzazione di Samaritani (http://www.samaritansradar.org/) specializzata in consulenza psicologica, intercetta i cinguettii che contengono frasi come «Sono stanco di essere solo», «Mi odio», «Sono depresso», «Ho bisogno di aiuto», tanto per fare alcuni esempi. L'app è stata creata per le persone di età compresa tra 18 e 35 anni, la fascia più attiva sui social network.

Correlati

Potresti esserti perso