Google 141111135742
TECNOLOGIA 11 Novembre Nov 2014 1356 11 novembre 2014

La Google car si guiderà con un'app

Sembra sempre più vicino il lancio della macchina intelligente targata Big G.

  • ...

La Google car può essere guidata con un'app.

È già stata battezzata come la prima auto intelligente della storia. Ma c'è di più: la Google car non ha un pilota in carne e ossa, ma funziona grazie a un'app.
La vettura è ancora in fase di progettazione, ma sul suo futuro Big G ha già le idee chiare. L'obiettivo è permettere che interagisca con lo smartphone, senza che l'utente abbia la necessità di condurla in prima persona.
PILOTA IN TASCA. «Il prototipo attuale è quasi interamente controllato da un’app per smartphone», ha detto Jenny Arden, designer industriale nei laboratori segreti Google X. Il telefono quindi non serve solo a far partire il motore. Ma va tenuto sempre tenuto a portata di mano, per avere un filo diretto con il veicolo e comunicare col suo cervello in silicio: per impostare la destinazione, tenere sotto controllo gli strumenti diagnostici, regolare l’aria e scegliere le stazioni dell’autoradio.

Correlati

Potresti esserti perso