Testamento 141120152315
NUOVA NORMA 20 Novembre Nov 2014 1521 20 novembre 2014

Usa, i beni digitali entrano nel testamento

Testi, email, audio, video, immagini, suoni, contenuti dei social media possono essere ereditati.

  • ...

Negli Usa i beni digitali entrano nel testamento.

Adesso anche i cosiddetti beni digitali possono essere ereditati. Nell'ambito di un normale testamento. Succede negli Stati Uniti, più precisamente nello Stato del Delaware. Proprio qui il prossimo 15 gennaio diventa effettiva la prima legge che concede esplicitamente agli esecutori testamentari il potere di disporre degli account sui social media di un defunto. Questa norma impone che, dopo la morte, il fiduciario erediti le risorse digitali di una persona – tra cui i social media e gli account di posta elettronica – che entrano così a far parte del suo patrimonio e ssono accessibili agli eredi.
BENI DIGITALI. I dati in questione sono molteplici: testi, email, audio, video, immagini, suoni, contenuti dei social media, programmi per computer, software, banche dati, tra cui nomi utente e password.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso