Vaccino 141121122653
SCOPERTE 21 Novembre Nov 2014 1225 21 novembre 2014

Influenza, i nuovi vaccini si fanno con il pc

Un modello computerizzato permette di aggiornare i farmaci. In base ai nuovi ceppi virali.

  • ...

Il vaccino contro l'influenza potrebbe essere messo a punto grazie a un pc.

I vaccini contro l'influenza del futuro potrebbero essere messi a punto attraverso un pc. Non è fantascienza, ma è una reale possibilità aperta dalla scoperta che, nel momento in cui deve reagire a un nuovo virus influenzale, l'organismo umano mette in gioco le difese acquisite contro tutti gli agenti patogeni simili conosciuti in passato.
Pubblicata sulla rivista Science, la ricerca si deve al gruppo dell'università di Cambridge coordinato da Judith Fonville. Basterebbe insomma aggiornare periodicamente il vaccino, mettendo in anticipo tutti i possibili ceppi del virus influenzale, senza aspettare ogni anno la comparsa dei nuovi virus dell'influenza stagionale.
MODELLO COMPUTERIZZATO. Cambiando la strategia vaccinale in questo modo, hanno detto i ricercatori, si potrebbe rendere un vaccino efficace ancora più forte.
Il segreto è in un modello computerizzato capace di visualizzare l'interazione tra le risposte protettive all'influenza e quelle con cui il virus riesce a evadere gli attacchi immunitari. Il profilo immunitario individuale viene reso graficamente in modo simile a un paesaggio tridimensionale, con montagne dove c'è la memoria immunitaria e vallate nelle zone non protette.
In questo modo si può capire molto meglio come il nostro sistema immunitario risponda ai virus influenzali e come questi si evolvano per colpire nuovamente.

Correlati

Potresti esserti perso