Taiwan 141209111415
L'ALLARME 9 Dicembre Dic 2014 1113 09 dicembre 2014

Taiwan, guerra ad Apple e Samsung

I due colossi, insieme con altri 10, violano le norme nazionali in materia di privacy.

  • ...

Taiwan si è schierata contro Apple e Samsung.

Taiwan ha deciso di dichiarare guerra ad Apple e Samsung. L'Autorità per le telecomunicazioni del Paese asiatico ha reso noto che 12 tra i più grandi costruttori di smartphone violano le regole nazionali sulla protezione delle informazioni personali, che impongono alle aziende che raccolgono questi dati di informare gli utenti in merito al loro trattamento. E fra queste ci sono la Mela e il colosso sudcoreano. A questo punto è probabile che alle aziende coinvolte sia concesso un periodo di tempo per adeguare le loro pratiche alla normativa.
ALLARME PRIVACY. L'allarme di Taiwan si aggiunge a quello lanciato lo scorso ottobre dal commissario tedesco per la protezione dei dati personali: ha ordinato a Google di modificare i propri sistemi di raccolta delle informazioni, poiché in conflitto con le normative europee. Un'indagine condotta a settembre dai responsabili della privacy di 19 Paesi, Usa inclusi, su oltre 1.200 applicazioni, ha rivelato che il 60% ha problemi di privacy.


Articoli Correlati

Potresti esserti perso