Amazon 141210103401
LA NOVITA' 10 Dicembre Dic 2014 1032 10 dicembre 2014

Amazon, consegne in bici

Il colosso testa i droni, ma nel frattempo lancia un nuovo servizio a New York.

  • ...

Amazon potrebbe lanciare un servizio di consegne in bici.

Amazon sta sollecitando gli Stati Uniti a regolamentare l'uso di velivoli senza pilota in modo da poter testare le consegne di merci con i droni. Il colosso dell'e-commerce avrebbe scritto all'Amministrazione federale dell'aviazione spiegando che senza la possibilità di fare test all'aperto sarebbe costretta a spostare le attività di ricerca altrove. Nel frattempo l'azienda starebbe pensando di lanciare un servizio di consegna in bici a New York City.
CONSEGNE VELOCI. Amazon sta attualmente testando le consegne con i droni in India e nel Regno Unito, nelle campagne di Cambridge. Negli Usa, invece, al momento i voli commerciali di droni sono vietati in attesa di norme ad hoc. Sempre nel tentativo di velocizzare le consegne (con i droni potrebbe bastare mezz'ora), la società di Jeff Bezos starebbe pensando alle biciclette. Il servizio, che potrebbe chiamarsi Amazon Prime Now, vedrebbe sfrecciare dei corrieri in bici per le strade di Manhattan, per riuscire a consegnare i prodotti entro al massimo un paio d'ore dall'acquisto e competere meglio con i negozi tradizionali.

Correlati

Potresti esserti perso