Energia 141210104832
IL PARERE 10 Dicembre Dic 2014 1047 10 dicembre 2014

Energia, bolletta più leggera grazie alla tecnologia

Secondo gli esperti l'Italia con l'innovazione risparmierebbe 3,5 mld di euro l'anno.

  • ...

La tecnologia potrebbe aiutare l'Italia a rispaamiare sulla bolletta energetica.

Grazie alla ricerca e all'innovazione tecnologica nel settore energetico, l'Italia potrebbe risparmiare qualcosa come 3,5 miliardi di euro all'anno, pari quasi al 7% della bolletta energetica nazionale. Lo ha affermato Stefano Besseghini, amministratore delegato di Rse (Ricerca sul sistema energetico). Proprio la ricerca sarebbe una delle leve da usare per raggiungere entro il 2030 l'obiettivo posto dall'Unione europea, quello cioè di tagliare ulteriormente le emissioni di Co2 (del 40% rispetto ai livelli del 1990) usando strategie che impongano i minori costi possibili.
MECCANISMI DI INCENTIVAZIONE. «Per fare in modo che la decarbonizzazione del sistema noncosti troppo serve innanzitutto un governo più attento dei meccanismi di incentivazione», ha detto. A questa si deve affiancare poi «la capitalizzazione nel minor tempo possibile dell'innovazione tecnologica resa disponibile dalla ricerca», ha concluso l'esperto.

Correlati

Potresti esserti perso