Drone 141215101318
DRONE SUBACQUEO 15 Dicembre Dic 2014 1011 15 dicembre 2014

Ecco Nemo, il robot spia americano

Il dispositivo sembra un tonno, ma in realtà è un occhio meccanico.

  • ...

Il drone subacqueo Nemo.

Si chiama Nemo, ma non ha nulla a che fare con il pesciolino protagonista del cartone animato della Disney: è, infatti, il nuovo robot spia della Marina americana. Un mezzo sottomarino che sembra un pesce (un tonno per la precisione) e nuota come un pesce. Ma in realtà è un occhio meccanico. Secondo quanto riportano i media statunitensi, il Project Silent Nemo è un dispositivo biomimetico sviluppato dall'Office on naval research, e realizzato da Boston Engineering. Gli esperti stanno effettuando in questi giorni i test necessari sul drone subacqueo, che è in grado di effettuare curve strette e muoversi nell'acqua senza fare rumore, diventando così un mezzo ideale per missioni di sorveglianza e ricognizione.
TECNOLOGIA AVANZATA. Se i test dovessero essere positivi, Nemo potrebbe prendere servizio nel corso del 2015. Secondo quanto ha spiegato Michael Rufo, direttore del gruppo di sistemi avanzati alla Boston Engineering, ci dovrebbero volere solo pochi mesi per completare la tecnologia necessaria per permettere a Nemo di nuotare da solo.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso