Hacker 141215102652
LA PREVISIONE 15 Dicembre Dic 2014 1026 15 dicembre 2014

Hacker, nel 2015 boom di attacchi

Secondo gli esperti il cyber spionaggio punta a essere più sofisticato e pericoloso.

  • ...

Nel corso del 2015 il cyberspionaggio dovrebbe diventare più sofisticato e aggressivo.

Nel corso del 2015 lo spionaggio informatico dovrebbe subire una vera e propria impennata, con piccoli Stati e gruppi terroristici in grado di usare il cyberspazio per ingaggiare una guerra contro i nemici in modo sempre più sofisticato. L'allarme è arrivato dagli esperti di McAfee, secondo cui «i criminali dell'Europa orientale passeranno da attacchi lampo per rubare credenziali finanziarie ad approcci più avanzati, volti a carpire informazioni da vendere o usare in seguito».
INTERNET DELLE COSE. Il modus operandi è quello tipico dello spionaggio tra gli Stati, fatto di un paziente monitoraggio, e punta a carpire informazioni di alto valore sia sulle persone sia sulle aziende. Accanto al cyberspionaggio, un altro settore che preoccupa gli esperti di sicurezza è l'internet delle cose, ovvero quel crescente numero di oggetti connessi che vanno dagli elettrodomestici alle lampadine, e che in genere non sono a prova di hacker.

Correlati

Potresti esserti perso