Ologrammi 141215102056
LA RICERCA 15 Dicembre Dic 2014 1019 15 dicembre 2014

La realtà aumentata diventa interattiva

Preso il Ponte ologrammi di Star Trek potrebbe essere usato nella realtà.

  • ...

Il Ponte ologrammi di Star Trek sta per diventare realtà.

Il Ponte ologrammi di Star Trek potrebbe presto diventare realtà. La tecnologia dovrebbe, infatti, essere pronta all'inizio del 2015. L'obiettivo è creare una realtà virtuale aumentata, nella quale sia possibile interagire con gli ologrammi. Il prototipo in questi giorni si trova a Napoli, nell'ambito dello Smau Campania. Ai visitatori è offerto un primo assaggio: si può visitare l'antica Pompei prima dell'eruzione, camminare nelle sue strade, entrare nelle case o viaggiare nel Sistema Solare. «Stiamo lavorando al kit di sviluppo di Oculus, il visore che permette di fruire la realtà virtuale, recentemente acquistato da Facebook», ha spiegato Valentina De Luca, direttore marketing di SpinVector, l'azienda che sta sviluppando la tecnologia.
REALE E VIRTUALE. E che adesso sta integrando al visore due telecamere che simulano gli occhi della persona che lo indossa e che così riesce a vedere se stessa e le altre persone presenti. Con le telecamere e sensori posizionati nell'ambiente, che catturano i movimenti dell'utente, il visore permette di accedere a una realtà aumentata interattiva, in cui il reale si integra al virtuale.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso