Cometa Lovejoy 150105193155
SCIENZA 5 Gennaio Gen 2015 0800 05 gennaio 2015

Cometa Lovejoy, visibile a occhio nudo il 7 gennaio

Il corpo celeste passa vicino alla Terra. Per ammirarlo bisogna guardare a Nord Ovest di Orione.

  • ...

La cometa delle feste è ancora la protagonista del cielo.
Comparsa a Natale, la C/2014 Q2 Lovejoy si prepara a diventare sempre più luminosa per la Befana e il 7 gennaio dovrebbe raggiungere la distanza minima dalla Terra, pari a 70 milioni di chilometri.
Il corpo celeste è possibile vederlo nella diretta streaming col Virtual Telescope in programma per martedì 6 gennaio alle 20.
MEGLIO I LUOGHI POCO INQUINATI. La C/2014 Q2 Lovejoy «è una cometa notevole, luminosa e visibile a occhio nudo, naturalmente dai luoghi non inquinati dalle luci», ha osservato l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope e coordinatore scientifico del Planetario di Roma. A differenza degli asteroidi, «le comete mutano continuamente il loro aspetto a mano a mano che gas e polveri scivolano dal nucleo verso la coda». Il risultato è «una coda che si modifica in tempo reale».
Per vedere la cometa a occhio nudo bisogna guardare a Nord Ovest di Orione (la cui Cintura è riconoscibile dalle tre stelle allineate), nello spazio compreso fra le costellazioni di Eridano e del Toro (riconoscibile per la brillante stella Aldebaran).

Correlati

Potresti esserti perso