Corrado Augias 120526192645
ADDIO SOCIAL 16 Gennaio Gen 2015 1405 16 gennaio 2015

Corrado Augias lascia Twitter: «Mezzo rudimentale»

Il giornalista: «Troppo pochi 140 caratteri. Usati per considerazioni sommarie e volgarità anonime».

  • ...

Corrado Augias lascia Twitter definendolo «uno strumento di discussione e comunicazione scadente e anche un passatempo insoddisfacente».
Il giornalista ha spiegato la scelta con un messaggio allegato al suo ultimo tweet.
«COME PIZZINI MAFIOSI». «140 caratteri spazi inclusi in una lingua come la nostra sono troppo pochi», spiega Augias. «Forse vanno bene in inglese che è una lingua sintatticamente stringata. Vero che ci sono alcuni trucchi: nn invece di non, xché di perché, ogn1 invece di ognuno, ma non bastano. TW è adatto alla comunicazione immediata di notizie o a brevi giudizi apodittici. Molto più spesso viene usato come palestra per giochetti di parole, considerazioni sommarie, volgarità spesso anonime, cosa che una volta apparteneva solo ai 'pizzini' mafiosi. Insomma, come strumento di discussione e comunicazione è scadente e anche come passatempo insoddisfacente. Non disponendo di molto tempo e sentendo il bisogno di contatti meno rudimentali cesso da questo momento di parteciparvi».

PURE MENTANA SE NE ANDÒ. Non è il primo giornalista a lasciare il social network. Rumore fece l'addio di Enrico Mentana, che si scagliò contro l'anonimato in Rete.

Tweet di @corradoaugias

Correlati

Potresti esserti perso