Robot 150119141118
LA SPERIMENTAZIONE 19 Gennaio Gen 2015 1409 19 gennaio 2015

In arrivo i robot da compagnia

Entro un anno e mezzo potrebbero arrivare su larga scala i primi automi del genere.

  • ...

Entro un anno e mezzo potrebbero essere commercializzati i primi robot da compagnia.

Finora a tenere compagnia alle persone troppo sole sono stati cani e gatti. Presto gli animali domestici potrebbero essere sostituiti dai robot. Entro un anno e mezzo potrebbero, infatti, arrivare su larga scala i primi automi destinati a entrare nelle case. «Abbiamo appena iniziato il progetto che tende a sviluppare tecnologie a basso costo», ha confermato Giorgio Metta, direttore della iCub Facility dell'Istituto italiano di tecnologia di Genova. Si tratta di automi da compagnia, dall'aspetto rassicurante, con testa e braccia e capaci di muoversi autonomamente in casa, di raccogliere, afferrare e portare oggetti. Sono anche un mezzo di comunicazione dalle funzioni simili a quelle di uno smartphone.
COSTI AL RIBASSO. In questa fase si lavora soprattutto per abbattere i costi, oggi insostenibili per quello che promette di diventare il più sofisticato degli elettrodomestici. L'obiettivo è passare dagli attuali 250 mila euro a meno di 10 mila.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso