Elettronica 150203145256
LA SCOPERTA 3 Febbraio Feb 2015 1452 03 febbraio 2015

Elettronica flessibile grazie al super Led

Il dispositivo è più sottile di un atomo ed è stato messo a punto in Gran Bretagna.

  • ...

L'elettronica flessibile adesso non è più fantascienza grazie ai Led super sottoli.

Il mondo dell'elettronica va sempre più nel segno della flessibilità. Tutto è pronto, infatti, per una nuova generazione di smartphone, tablet e tivù che si basano sulla presenza di Led sottili come atomi. A realizzare i dispositivi, descritti su Nature Materials, è stato il gruppo dell'università britannica di Manchester. La nuova tecnologia nasce dall'incontro di due super innovazioni: i Led e il grafene. I ricercatori britannici hanno creato per la prima volta un dispositivo Led usando fogli, spessi appena un atomo, di grafene e altri materiali a due dimensioni.
NUOVA TECNOLOGIA. In questo modo hanno ottenuto un sandwich composto da strati sottilissimi di materiali diversi, ma che non superano i 40 atomi di spessore. Si tratta di una tecnologia con applicazioni potenzialmente enormi che possono andare da semplici fogli per illuminare, a nuovi tipi di laser, fino a schermi sottili e flessibili come un foglio di carta.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso